L’ORCHESTRA GIOVANILE DI ROMA PER PARENT PROJECT

Sabato 23 Maggio, ore 20.00 presso il Teatro Ghione – Via delle Fornaci, 37 Roma – l’Orchestra Giovanile di Roma sarà ancora una volta al fianco di Parent Project Onlus con un concerto all’insegna del cinema d’autore, diretto dal Maestro Vincenzo Di Benedetto.
Nella stagione 2014-15 l’Associazione Orchestra Giovanile di Roma ha ulteriormente sviluppato attività di carattere sociale, con l’apertura di Laboratori musicali rivolti ai bambini, spettacoli realizzati in aree periferiche della città e il riconoscimento come Nucleo Aderente del Sistema Nazionale delle Orchestre e Cori Giovanili e Infantili in Italia, ispirato al Sistema Abreu in Venezuela. Per il Maestro Di Benedetto, quindi, “è con ancora maggiore entusiasmo che l’Orchestra, come negli anni scorsi, vuole dedicare al grande progetto umanitario di Parent Project Onlus il concerto del 23 maggio al Teatro Ghione, in cui la musica, attraverso uno dei capolavori del sinfonismo classico e opere che hanno segnato la storia del cinema italiano, vuole simbolicamente celebrare quanto di buono e generoso c’è nel cuore e nella ragione dell’uomo”.
L’Orchestra, con i suoi circa 50 elementi, si esibirà dunque in un concerto benefico a favore della ricerca, in particolare a sostegno del progetto Misura per Misura, disegnato per aiutare i bambini affetti da distrofia muscolare di Duchenne e le loro famiglie e coordinato dal Prof. Eugenio Mercuri, Ordinario di Neuropsichiatria Infantile all’Università Cattolica di Roma e Direttore dell’unità operativa di neuropsichiatria infantile del Policlinico A.Gemelli, il quale sottolinea come “per la prima volta degli studi internazionali stanno offrendo la possibilità di sperimentare dei farmaci con la speranza di poter rallentare il decorso progressivo di questa malattia. Il nostro progetto contribuisce ad aumentare le conoscenze necessarie per effettuare questi studi correttamente e allo stesso tempo aumenta la possibilità che i bambini italiani siano coinvolti.” Motivo per cui “siamo molto grati all’ Orchestra giovanile per l’affettuoso impegno con cui sostengono il nostro progetto mediante questa bellissima iniziativa, dando al pubblico la possibilità di aiutare migliaia di bambini venendo ricompensati dalla loro bellissima musica”.
L’iniziativa beneficia del patrocinio del Municipio XIII Aurelio di Roma Capitale e del Policlinico Agostino Gemelli.
Madrina d’eccezione della serata, l’attrice Agnese Nano, protagonista del film “Nuovo Cinema Paradiso”. Interverranno inoltre attori delle compagnie teatrali amatoriali romane “Le Comari” e “La bottega dell’attore”, che interpreteranno estratti dei film musicati.
Si ringrazia Caravaggio70 ausili ortopedici di Roma per il generoso contributo alla serata.
Per avere maggiori informazioni e per prenotazioni dei biglietti, rivolgersi a:
Fabiana Ruggiero – 06 66182811 – f.ruggiero@parentproject.it

L’Orchestra Giovanile di Roma, che inizia la sua attività in una delle Accademie di musica più prestigiose d’Italia, la Fondazione Arts Academy, dal 2009 si è costituita Associazione indipendente con l’intento principale di diffondere la musica classica tra i giovani e promuovere le attività dell’Orchestra che in questi anni ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero e partecipato a Festival di notevole prestigio. L’Orchestra, diretta dal Maestro Vincenzo Di Benedetto fin dalla sua fondazione, è composta da circa 50 strumentisti, dai quindici ai venticinque anni, ed ha un organico di base formato da violini, violoncelli, contrabbassi, flauti, oboi, clarinetti, fagotti, corni, trombe, tromboni, tuba, timpani e percussioni. In questi anni, ha eseguito un vasto repertorio formato da elaborazioni di pagine sinfoniche, musiche di ispirazione folclorica, musica da film, opere del periodo barocco e classico nelle versioni originali.

A FAMIGGHIA DIFITTUSA

Rassegna del 19/12/2014

Shakespeare Made in Italy

"Zapping" di Mario Cagol

Marzo solidale

Cose Turche

Leave a Reply